Proroga BenEssere in famiglia negli Studi Professionali

Prorogato al 31/12/2021 il progetto “Benessere in famiglia” che ha previsto l’ampliamento del catalogo dell’offerta della Cassa di assistenza sanitaria degli studi professionali (Cadiprof), con il rimborso di una parte delle spese sostenute per le consulenze psicologiche.

Proseguono gli interventi in aiuto dei lavoratori degli studi professionali così duramente colpiti dall’emergenza: Cadiprof – in collaborazione con l’Associazione Psicologi Liberi Professionisti PLP – proroga il progetto di Assistenza Psicologica agli iscritti per tutto l’anno 2021.
Gli psicologi di PLP scendono in campo per supportare gli assistiti Cadiprof, anche in modalità VIDEO CONSULTO, su temi caldi quali la gestione dello stress, delle ansie e delle paure legati al distanziamento sociale, alle vaccinazioni ma anche alla ripartenza delle attività, i tempi e gli spazi di vita, e ancora, purtroppo, la gestione delle situazioni di malattia e/o di lutto legati al contagio da Covid-19.
La Cassa interviene dirattamente rimborsando il 50% del costo dei consulti (che vengono comunque eseguiti a tariffe agevolate), prevedendo un rimborso fino a 350 euro l’anno e snellendo la documentazione necessaria per l’inoltro della pratica.
Resta pienamente in vigore la considerazione di tutte le aree di intervento già previste, dal sostegno alla genitorialità, allo stress lavorativo, dalle problematiche di coppia agli abusi e alle dipendenze e, in generale, il supporto per la gestione di tutti i momenti di criticità della vita.
Fino al 31/12/2021, saranno rimborsate le spese per la consulenza psicologica relativa alle seguenti aree:
Supporto relativo all’emergenza COVID-19:
– gestione dello stress legato al distanziamento sociale
– difficoltà legate alla gestione dei nuovi tempi e spazi di vita
– gestione di ansie e paure legate al contagio
– gestione di situazioni di malattia o lutti legati al contagio da Covid-19

Supporto relativo all’ambito lavorativo:
– prevenzione del burnout;
– coaching sulle competenze trasversali;
– ottimizzazione della gestione del tempo;
– prevenzione dello stress lavorativo correlato;
– coaching di comunicazione efficace.

Sostegno alla genitorialità:
– nel momento della scelta di avere un figlio;
– nelle problematiche a essa connesse (difficoltà nella procreazione, fecondazione assistita, ecc.);
– nel cambiamento che la nascita determina nell’equilibrio della persona, della coppia e/o della famiglia;
– nelle fasi di sviluppo della relazione con il figlio che, con il mutare dell’età, presenta problematiche sempre nuove;
– supporto per i problemi legati alla scuola del figlio (difficoltà scolastiche, demotivazione e disagio, orientamento agli studi, ecc.).

Sostegno relativo a momenti di criticità della vita:
– scelta dell’IVS (Interruzione Volontaria della Gravidanza);
– gravi eventi (morti accidentali/precoci congiunti; catastrofi/incidenti gravi; malattie gravi);
– supporto per le problematiche di coppia, anche relativamente alla conciliazione famiglia/lavoro;
– separazione e/o divorzio;
– problematiche dell’età evolutiva;
– sostegno alle attività di caregiver nei riguardi di disabili, anziani e gravi ammalati in casa, in risposta al nuovo fenomeno di “generazione sandwich” intesa come quella che è chiamata ad occuparsi al contempo dei figli e dei genitori anziani;
– abusi e dipendenze (ludopatia; abuso di alcol e/o sostanze).

Presso la rete degli psicologi convenzionati, gli iscritti CADIPROF potranno beneficiare di:
– Visita gratuita di analisi della domanda e conseguente individuazione del trattamento di elezione (lo psicologo PLP provvederà a rilasciare all’iscritto un documento che attesti l’indicazione del trattamento consigliato).